Blog

Fornetto elettrico: modelli e tipologie

Anche se dal punto di vista tecnologico vi sono senz’altro elettrodomestici più avanzati, il fornetto elettrico presenta una serie di vantaggi pratici. Si tratta di un apparecchio utile per la preparazione di spuntini e pasti veloci. Insomma in un’epoca in cui abbiamo poco tempo da dedicare alla preparazione dei pasti, il fornetto elettrico è senz’altro un’ottimo alleato in cucina. In questo articolo vogliamo dunque riportare alcune linee guida per aiutarvi nella scelta del miglior fornetto elettrico. Fornetto elettrico: linee guida generali Il fornetto elettrico è un elettrodomestico che sfrutta l’energia elettrica per scaldare e cuocere i vostri cibi. Si tratta di un macchinario da cucina ibrido, a metà strada tra un classico forno da cucina e un modello a microonde. A differenza del forno classico da cucina, il fornetto elettrico è veloce, semplice da pulire e vanta consumi… Leggi Tutto

Cuffie bluetooth: ascoltare musica senza fili nè cavi

Sempre più in voga, le cuffie bluetooth sono in grado di offrirci un’esperienza di ascolto musicale “wireless“, ovvero senza vincoli di connettori vari. Sempre più spesso questi prodotti ci permettono di connetterci a dispositivi quali computer, smartphone, tablet, senza richiedere alcun tipo di ricevitore esterno. Di seguito ecco riportati alcuni modelli di cuffia bluetooth particolarmente gettonati nei negozi specializzati e negli shop online. Cuffie wirelss: tutto quello che dobbiamo sapere prima di acquistare Le cuffie wireless sono oggetti pensati per un’esperienza che va oltre il solo ascolto musicale. Questi utili accessori ci permettono infatti di fruire di tecniche d’ascolto assai diverse: in commercio possiamo infatti trovare cuffie bluetooth progettare per l’ascolto cinematografico, sfruttando il 5.1 e addirittura 7.1. Altri modelli in commercio ci offrono la possibilità di controllare la riproduzione multimediale e, se collegate ad un microfono, di effettuare normali… Leggi Tutto

Gelatiera: ecco quale scegliere

Se siete golosi di gelato dovete gustare assolutamente il gelato fatto con la gelatiera: dopo un solo assaggio deciderete di comprare una gelatiera e non smetterete più di volerne preparare per voi e i vostri ospiti. Una volta che vi sarete decisi finalmente a comprare una gelatiera la domanda sarà“quale gelatiera comprare?”. Tralasciando le gelatiere professionali i cui costi non sono sempre leggeri, rimane da fare una scelta in quanto esistono due diversi tipi di gelatiera: quella autorefrigerante e quella ad accumulo. Se volete avvicinarvi al mondo del gelato fatto in casa è preferibile, in generale, l’acquisto di una gelatiera ad accumulo, poichè la spesa contenuta e il minimo ingombro la rendono il modello ideale. Se invece volete preparare gelato in quantità per i vostri ospiti, allora la vostra scelta ricadrà sulla gelatiera autorefrigerante. Gelatiera autorefrigerante Questo tipo di gelatiera Leggi Tutto

Come pulire i caricatori ad energia solare

Quando si tratta la materia dell’energia ecosostenibile e rinnovabile come di qualcosa di estraneo alla manutenzione. Come per qualsiasi altro prodotto ad energia solare, come i veri e propri pannelli, è importante provvedere alla pulizia di questi dispositivi, e provvedere alla loro pulizia ordinaria e straordinaria. Per saperne di più in merito a questi articoli vi consigliamo di prendere visione di questa pagina. Caricatori ad energia solare: un bene da trattare con cura I nostri dispositivi ad energia solare sono apparecchi che, per loro stessa natura, vengono sovente appoggiati su qualunque superficie e facilmente si riempiono di polvere e residui. Basti pensare al fatto che un caricatore ad energia solare viaggia con noi al mare, in montagna, al lago, entrando in contatto con sabbia e salsedine. Il contatto con questi elementi può inficiarne il meccanismo, abbassandone le prestazioni.… Leggi Tutto

Come pulire le termocoperte

In questo breve articolo vediamo insieme come pulire la termocoperta in casa nostra, senza spese per il lavaggio in una tintoria professionale. Alcuni modelli di termocoperta devono, peraltro, necessariamente essere trattati a mano, altri possono invece essere lavati in lavatrice come normali coperte. Termocoperte: tipologie a confronto Prima di capire come lavare una termocoperta o uno scaldaletto è bene ricordare che esistono due principali tipologie in commercio. Possiamo trovare infatti termocoperte sfoderabili – che permettono di separare il circuito elettrico dalla coperta – e modelli non sfoderabili. In questi ultimi, all’occorrenza, si può staccare la sola spina di sicurezza. Entrambe le tipologie descritte sono lavabili, ma in modo diverso; quelle sfoderabili vanno in lavatrice, mentre le seconde si lavano solo a mano. Per la pulizia di entrambi i modelli è bene attenersi alle indicazioni del produttore ed alle istruzioni di… Leggi Tutto

Come eseguire la manutenzione di una macchine da cucire

La macchina da cucire è un apparecchio dal funzionamento assai delicato. Specie nei modelli meccanici, se i meccanismi non sono puliti e lubrificati periodicamente, possono verificarsi malfunzionamenti. La pulizia della macchina da cucire: un passaggio importante E’ di importanza a dir poco essenziale sottoporre la propria macchina da cucire ad una manutenzione regolare ed approfondita, così da assicurarle una lunga vita ed un efficace funzionamento nel tempo. Un accorgimento importante è quello di leggere attentamente le istruzioni fornite in dotazione; talvolta, da un marchio ad un altro, può sensibilmente cambiare la disposizione dei meccanismi. Macchina da cucire: il processo di lubrificazione La lubrificazione è l’operazione che garantisce l’efficienza della nostra macchina da cucire; questo consiste nell’introdurre dell’olio specifico nelle parti interne dell’apparecchio. La funzione dell’olio lubrificante è quella di rendere fluido il movimento delle parti meccaniche, senza il… Leggi Tutto

Sbattitori elettrici: come scegliere

Sbattitori, fruste e i frullini sono apparecchi indispensabili in cucina ed autentici alleati nella preparazione di creme e dolci. Il mercato mette a disposizione talmente tanti modelli e soluzioni che non è certo facile scegliere la soluzione giusta. Qual è dunque lo sbattitore elettrico migliore? Scegliere lo sbattitore elettrico giusto non è affatto semplice: è importante conoscere quelle che sono le caratteristiche tecniche, prima di lanciarsi nell’acquisto. Vediamo dunque tutti gli elementi che dovremo prendere in considerazione nella scelta di uno sbattitore elettrico da cucina. Sbattitori elettrici: alcune premesse fondamentali Prima di addentrarci nel dettaglio delle caratteristiche dello sbattitore elettrico, è senz’altro utile tracciare una panoramica sulle tipologie di sbattitori che il mercato mette a nostra disposizione. Innanzitutto dovremo prendere in esame la potenza del motore del nostro apparecchio e acquistare un elettrodomestico adatto alla frequenza d’uso che intendiamo… Leggi Tutto

Come pulire l’affettatrice: alcuni consigli utili

L’affettatrice è uno strumento davvero utile in cucina, che ci dà la possibilità di gustare, in qualsiasi momento, ottimi salumi appena tagliati. Come ogni altro elettrodomestico, anche l’affettatrice necessita di una corretta e frequente manutenzione, a maggior ragione dato che la usiamo come superficie di taglio dei nostri alimenti. Per sapere come pulire l’affettatrice continuate la lettura di questo articolo; vi consigliamo inoltre di consultare il seguente link. Quando arriva il momento di pulire l’affettatrice? Sapere come pulire l’affettatrice correttamente è fondamentale per garantire la perfetta igiene degli alimenti che ingeriamo. Come ogni altro attrezzo da cucina, l’affettatrice deve essere lavata dopo ogni utilizzo. Se questo non avviene si potrebbe verificare una proliferazione batterica e, di conseguenza, possibili intossicazioni alimentari: è bene quindi lavare le lame dopo ogni utilizzo, con la massima attenzione. Per la pulizia… Leggi Tutto

La forma migliore del tappeto elastico

Una forma migliore per un tappeto elastico non esiste, ma quella maggiormente venduta è certamente la circolare, in quanto è più versatile, e si può adattare con più facilità per dimensioni alle varianti per bambini, ma anche per adulti e in particolare per il fitness. Caratteristiche dei tappeti elastici in base alla loro forma. La forma esagonale è molto preferita nelle dimensioni grandi con tappeti elastici aventi un diametro pure fino ai 4,60 m, perché la la rete di sicurezza è montata con paletti in ciascun lato dell’esagono, operazione maggiormente difficile nella forma circolare che è priva di spigolosità. I trampolini per saltare di forma circolare vengono progettati per utilizzo in spazi aperti e a uso domestico, includendo la palestra. L’unica differenza è data dalle dimensioni e dalla portata in base al peso dell’utilizzatore. Ad esempio, i modelli per il… Leggi Tutto

Friggitrice ad aria: per una cucina più leggera

Costa meno di 100 euro e promette di trovare presto il proprio spazio nelle cucine italiane. Di cosa stiamo parlando?Della friggitrice ad aria, naturalmente. Grazie a questo nuovo elettrodomestico potremo friggere patatine, pesce e, verdure e crocchette utilizzando pochissimo olio, in modo da rendere la nostra frittura più leggera e sana. Friggere senza olio è possibile La frittura rimane uno dei modi più gustosi per cucinare le nostre pietanze preferite, ma dobbiamo sempre fare i conti con la linea e il colesterolo. Oltre ad essere impegnativa da realizzare, la frittura è un vero tripudio di calorie e di grassi: si tratta infatti di una tecnica di cottura che richiede l’utilizzo di generose dosi di olio, ancora peggio se di oliva anzichè di semi. La friggitrice ad aria utilizza fino all’80% di olio in meno rispetto a quella tradizionale, offrendoci un… Leggi Tutto

Tagliacapelli elettrico: può essere un pericolo dal barbiere?

Il tagliacapelli è molto diffuso nelle nostre case. Sono sempre di più, infatti, coloro che lo utilizzano per poter rifinire i capelli e tenerli corti e ordinati senza doversi recare dal barbiere. Proprio i barbieri, peraltro, molto spesso lo utilizzano al posto delle classiche forbici nel loro lavoro, quando il cliente vuole un taglio molto corto. E proprio questo uso può a volte provocare incidenti, sotto forma di tagli alla cute del cliente che possono rivelarsi più pericolosi di quanto si pensi. In tale evenienza, infatti, esiste qualche possibilità che si possa contrarre HCV (epatite C) oppure l’HIV (immunodeficienza) nel caso uno dei clienti sottoposti allo stesso tagliacapelli ne fosse malato. Mentre è praticamente da scartare il timore dell’HBV (epatite B), considerato come nel nostro Paese esista la vaccinazione obbligatoria per questa malattia. Proprio per questo motivo… Leggi Tutto

Idropulsore o filo interdentale?

Una corretta igiene orale rappresenta sicuramente un traguardo ambito da tutti, ma sono diversi gli errori che molto spesso si commettono durante le operazioni quotidiane di pulizia e lavaggio dei denti. Bisognerebbe procedere, infatti, con l’utilizzo di uno spazzolino, con una cadenza di almeno tre volte al giorno, e poi passare al filo interdentale per rimuovere i residui di cibo che si annidano tra i denti. Un terzo e valido strumento da utilizzare, che soprattutto negli ultimi anni sta ottenendo un forte riscontro, è l’idropulsore dentale. Solo così la pulizia della cavità orale avverrà in maniera completa e perfetta. L’idropulsore è un apparecchio molto usato dai dentisti ma che da qualche tempo sta trovando spazio anche nelle case di chi ama avere una corretta pulizia del cavo orale. Questo strumento è dotato di un getto d’acqua (nel serbatoio… Leggi Tutto

Cancelletti per bambini: vantaggi e svantaggi

Più i bambini crescono, maggiore sarà la loro curiosità. Ma ad aumentare contemporaneamente saranno anche le preoccupazioni di mamma e di papà per i vari pericoli presenti in casa. Scale, balconi, cassetti possono diventare la meta preferita dei più piccoli. Ogni angolo della vostra abitazione rappresenterà, dunque, un rischio – piccolo o grande – per i vostri figli. Ecco perché la maggior parte dei genitori preferisce installare un cancelletto che possa garantire la tutela di chi sta iniziando ad esplorare il mondo. Questi prodotti possono essere di vario tipo: ci sono cancelletti in legno, in plastica, in metallo e in nylon. Ogni articolo ha particolari caratteristiche. Ci sono, infatti, cancelletti ad angolo, altri a soffietto ed altri ancora con doghe. Uno dei requisiti principali di un cancelletto per bambini è quello di essere alto tanto da non poter essere scavalcato… Leggi Tutto

Quali caratteristiche deve avere un box per bambini?

Sono due le tipologie di box per bambini più gettonate. Da un lato ci sono prodotti dalla forma quadrata, dall’altra articoli dalla forma rettangolare. I primi hanno dimensioni comprese tra i 105 e i 110 centimetri; i box rettangolari, invece, sono ideali soprattutto per chi non ha spazio a sufficienza. Le misure si aggirano intorno ai 115 x 75 centimetri. Comodi anche i box pieghevoli e dunque richiudibili. Per conoscere nei dettagli questo articolo per l’infanzia, ti consigliamo di dare un’occhiata ai prodotti sui migliori box per bambini piccoli e neonati. Struttura e materiali Le dimensioni di un box rappresentano un fattore importante sul fronte della scelta ma non è l’unico aspetto da prendere in considerazione al momento dell’acquisto. Uno dei requisiti principali è quello della resistenza e della stabilità del box: solo così possiamo garantire… Leggi Tutto