Curatori

CRISTIAN CONFALONIERI
Email: cristian.confalonieri@studiolabo.it

New media designer, co-fondatore di Studiolabo, Fuorisalone.it e Brera Design District: si occupa di design della comunicazione e progettazione grafica su diversi media.
Laureato in disegno industriale con indirizzo in Comunicazione Visiva e Progettazione multimediale, master in “creare impresa di design”.
Consulente di numerose agenzie di comunicazione nell’ambito del Content provider per telefonia mobile, web e tv digitale.
Nel 2004 riceve la segnalazione e pubblicazione per il compasso d’oro e nel 2005 il premio PWI Italian Web Award grazie al progetto Fuorisalone.it
Partecipa a diverse conferenze nell’ambito della comunicazione, della creatività e dei distretti dell’innovazione per quali Studiolabo viene preso a caso studio.
Nel 2007 è tra i fondatori del network Zona Bovisa e del progetto Baseb metri quadri creativi. Nel 2009 è tra i fondatori del progetto di marketing territoriale Brera Design District. Nel 2012 è autore del documentario “l’uomo che firma il legno” sul rapporto tra design e artigianato.

 

PAOLO PERARO
Email: paolo.peraro@behook.it

Paolo Peraro è un consulente, formatore e autore di format per la comunicazione e di nuove metodologie di apprendimento.
Laureato in Gestione delle Imprese Internazionali all’Università Bocconi di Milano con una tesi sul rapporto tra aziende e comunità virtuali, ha accumulato un’esperienza decennale nel campo della formazione tramite simulazioni di business e format esperienziali.
La sua attività di formazione è focalizzata su tematiche finance, business understanding  e customer service; lo spettro dei suoi progetti spazia dall’attività d’aula, alla creazione di eventi, al game design per l’apprendimento individuale o sociale.
Nella sua esperienza d’aula ci sono anche progetti accademici con Università Bocconi, SDA Bocconi, Università Cattolica di Milano e LIUC.
E’ fondatore e partner di HOOK, società specializzata nel design e nella realizzazione di format per la comunicazione e l’apprendimento.
Collabora con il laboratorio B.E.T.A. dell’Università Bocconi per lo sviluppo di metodologie formative per gli studenti di domani.